Publishing

Pubblicare libri e cataloghi sulla storia dell'arte è una nuova avventura che porta con sé un carico di grandi aspettative, ma anche la consapevolezza di poter lavorare e collaborare con studiosi importanti, in progetti di grande prestigio. Tutto questo attraverso il nostro marchio Ubi Maior, che rappresenterà pubblicazioni di importante valore storico e culturale.

Servizi per l’arte

La costante collaborazione con importanti storici dell'arte e con critici di riconosciuta credibilità, uniti all'esperienza acquisita, ci permette di offrire la nostra consulenza in una serie di attività che vanno dall'organizzazione espositiva, al sopralluogo delle sedi, dalla consulenza sull'autenticità delle opere all'intermediazione nelle compravendite.

Un nuovo prestigioso catalogo edito da Ubi Maior

//Un nuovo prestigioso catalogo edito da Ubi Maior

Un nuovo prestigioso catalogo edito da Ubi Maior

Le Gallerie del Chiostro del Bramante si apprestano ad ospitare, da sabato 8 novembre fino al 6 dicembre 2014, un’esposizione collettiva intitolata “Memorie di nature, miti e geometrie” a cura di Lorena Gava e Giovanni Faccenda.

Sei artisti: Vittorio Angini, Daniela Borsoi, Lorenzo Donati, Roberto Ghezzi, Marta Mànduca e Rocco Rusiello, distanti nella loro cifra stilistica, ritrovano nella “pittura” una vocazione comune sentita e profonda. Scrive la dottoressa Lorena Gava, curatrice della mostra: “«Memorie di nature, miti e geometrie» racconta gli universi diversificati di un gruppo di pittori accomunati da un’urgenza espressiva forte e autentica.”

L’esposizione, che vedrà protagoniste una quarantina di opere, intende indagare gli eterogenei linguaggi  dei sei artisti, attraverso forme e soluzioni, come dice Giovanni Faccenda: “orientate verso la metafisica (Rusiello) o verso il surrealismo (Mànduca); entro i termini di un realismo magico (Angini) o nei rigogliosi orizzonti di un naturalismo lirico (Donati); abitate da singolari echi tipici del simbolismo nordico (Ghezzi) o da struggenti abbandoni interiori e idilli sentimentali (Borsoi).”

La mostra si aprirà con l’inaugurazione di sabato 8 novembre alle ore 18, che vedrà l’intervento dei due curatori e dei sei artisti e sarà anche l’occasione per presentare il nuovo catalogo (edizioni Ubi Maior) dedicato a questa esposizione.

By | 2016-10-13T22:46:18+00:00 ottobre 31st, 2014|Senza categoria|0 Comments

About the Author: